La Prima Rece non si scorda Mai – G. I Joe 2 Retaliaton

Nuovo appuntamento con la rubrica cinematografica, altro block buster hollywoodiano che ho visionato in queste festività pasquali, stavolta si tratta del seguito della serie ispirata ai famosi giocattoli della Hasbro: stavolta vi parlo di G.I Joe 2 – Retaliaton (in Italia G.I Joe – La Vendetta)

 

(Manifesto ufficiale del Film - © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(Manifesto ufficiale del Film – © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

 

La Trama – Se avete visto il primo, sapete dove abbiamo chiuso e parto con la trama normale, se non lo avete visto e magari volete visionarvelo prima, non leggete la trama sennò vi spoilerate un pò di cose … detto questo, raccontiamo un pòla trama: Dopo aver messo in ghiacciaia Cobra Commander (Luke Bracey) e Destro (Christopher Eccleston – Piccoli Omicidi fra Amici e Fuori in 60 Secondi), I Joe si godono la situazione e sono chiamati alle loro consuete missioni, guidati da Duke (Channing Tatum – Atep Uo, Nemico Pubblico e Magic Mike, oltre che il primo film della serie) e dal suo amico RoadBlock (“The Rock” Dwayne Johnson,- WWE World Champion e attore in film come Il Re Scorpione e la serie Fast & Furious); Una crisi in Pakistan costringe il Presidente degli Stati Uniti (Jonathan Pryce – Il Barone di Munchausen, Evita e la serie Pirati dei Caraibi) a fari intervenire i Joe per recuperare delle testate atomiche.

 

(Snake Eyes - © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(Snake Eyes – © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

 

Terminata la missione, i Joe vengono attaccati a sorpresa e massacrati tutti, ma Roadblock e altri si salvano, ma nel frattempo il presidente accusa i Joe di averlo tradito e di aver rubato le testate atomiche, ed ordina al neonato corpo dei COBRA di occuparsi della vicenda; scopriamo poi il perchè di tutto questo: Il presidente è stato sostituto dal trasformista e sgherro di Cobra Commander Zartan (La Mummia I e II) e che tutto fa parte di un piano per liberare il suo capo e far dominare ai Cobra il Mondo.

(Cobra Commander - © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(Cobra Commander – © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

 

Roadblock intuisce che sono stati traditi da qualcuno in alto nella gerarchia e decidono con i superstiti di scoprire il colpevole e vendicare i loro compagni, fra cui anche Duke, di cui ha preso il ruolo di comandante dei Joe in eredità …. Il resto della trama scopritelo andando al cinema.

La Trama non è certo un concentrato di sottotrame e indizi velati: lo svolgimento è quello tanto caro agli action movie anni 90 di genere, molta azione e quei tre punti cardine su cui far girare gli scontri e non farlo sembrare solo uno sparatutto da sala giochi (missione, tradimento, vendetta, complotto, sventaggio dello stesso, fra una scena e l’altra mattanza, qualche clichè sui nemici di turno degli USA, qualche momento comedy o battute da caserma e un pò di bonazze con armi che non guasta mai), che rende la visione agevole e non noiosa ma neanche ti fa gridare al nuovo Apocalipse Now ma nemmeno a emerite fetenzie come Soft Air per fortuna.

 

(The Rock  - © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(The Rock – © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(The Rock con un mano una lieve sottotrama fallica simbolistica)

 

Però le sue pecche ce l’ha eccome: due o tre momenti in cui onestamente la trama lineare va a farsi benedire mostrando personaggi che dici “vabbè ti spiegheranno chi sono” e dopo … niente, salti da una situazione all’altra senza un logico perchè, al quale alternano un paio di sequenze d’azione decisamente buone (quella coreografata sui monti mi è piaciuta parecchio) e un paio di situazioni comiche divertenti che una risata te la strappano (Se la Corea del Nord fa sorridere con le sue minacce guardando il film lo capirete anche voi … “e come immaginavo la Corea del Nord è sempre l’ultima!” Cit.)e un paio decisamente esagerate (quando vedrete una certa persona scoprire il suo arsenale, probabilmente vi verrà da urlare “e dentro la tazza del cesso niente?”)

Il Cast – Del primo film han salvato i pezzi meglio (se escludiamo Tatum ma per fortuna viene calcioruotato a inizio film con un’esplosione di raudi): salvato il bassista carismatico ( © Antro del Dr. Manhattan per la definizione) Snake Eyes (lo stuntman Ray Park – Star wars Episodio I, Sleepy Hollows e X-Men), il Ninja al servizio dei Cobra Storm Shadows (Byubg – Hun Lee – diversi ruoli nel genere Action di Hong Kong) che tengono alto il fattore “duelli di un certo spessore” e buona parte dei Villain protagonisti del primo, il resto del cast è stato completamente rinnovato con gente e volti nuovi: la parte del Leone ovviamente la fa The Rock, al quale è affidato il compito fondamentale di questa pellicola, ossia fare I SOLDI.

 

(Adrianne Palicki - © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(Adrianne Palicki – © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(La Palicki sotto “poca” copertura)

 

L’altro attore su cui puntare per richiamare al botteghino gente è Bruce Willis nel ruolo del Generale Joseph “Joe” Colton, ideatore e fondatore dei G.I Joe, in un ruolo da “ultima missione” già visto fare dall’attore (ma nel quale ha dimostrato benissimo di riuscire sempre) e che il doppiaggio di Angelo Maggi (il Dr. Cox di Scrubs) mi ha reso il personaggio amato fin dal primo momento ( quando rinomina Brenda Lady Jayne ho rivissuto molto la chimica Cox-J.D fra Willis e la Palicki); attorno a queste persone un cast decisamente giovane e con poche grandi parti in carriera, dalla bella Lady Jayne (Adrianne Palicki – Criminal Minds) al soldato Flint (D.J Cotrona), la Ninja Jinx (Elodie Yung – District 13 Ultimatum e Millennium), sicuramente un occasione per molti di loro di farsi notare e farsi le ossa, ma le interpretazioni risultano un pò neutre se non assenti, come quelle di Cotrona o Yung, mentre si comporta bene la Palicki, che già mi era piaciuta in Criminal Minds.

 

(Bruce Willis, The Rock e Adrianne Palicki - © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(Bruce Willis, The Rock e Adrianne Palicki – © Hasbro & MGM/Paramount 2013)

(Hippye-aaah Brenda, portami un Caffè)

In conclusione se una sera non sapete che fare e volete vedervi un film leggero e con tanta azione, questo film fa per voi; unico consiglio: guardatelo se potete in 2D, il 3D onestamente non vale il prezzo del biglietto in questo caso, per il resto BUONA VISIONE !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...