Ciao Ragazzi …..

(Lee con Cushing, Carradine e Price sul set di House Of The Long Shadows - 1983 London Cannon Films)

(Lee con Cushing, Carradine e Price sul set di House Of The Long Shadows – Foto © 1983 London Cannon Films)

 

…. Rieccoci qua, di nuovo assieme, come quella volta che Pete Walker nel 1983 ci mise tutti e quattro assieme in quel film, House Of The Long Shadows, ricordate?

Io, Vincent, Peter e Johnn, i Quattro signori della Paura tutti insieme in una classica storia Horror.

Per voi tre fu uno degli ultimi film che realizzaste nelle vostre carriere, io invece, per qualche strano motivo, ho continuato la mia carriera, riuscendo a entrare persino come cattivo per eccellenza nelle saghe delle nuove generazioni.

Non so se il merito di aver potuto lasciare fino all’ultimo istante della mia carriera un’impronta di tutto rispetto sia per aver saputo portare sullo schermo con la mia faccia e le mie espressioni alcuni fra le più rappresentative e iconiche figure del Male e della Paura come Dracula (quanto soldi ho fatto guadagnare alla Hammer!) o ruoli come Fu Man Chu, del folle monaco Rasputin o del lucido e fanatico Lord Summerisle, ma per alcuni registi è stato quasi spontaneo vedermi nei panni dello Stregone bianco corrotto dai poteri dell’Anello Saruman o nel Jedi rinnegato Lord Doku nella nuova trilogia/prequel di Star Wars.

(Foto © -AP Photo/Joel Ryan 2010)

(Foto © -AP Photo/Joel Ryan 2010)

 

Mi ha sempre stupito vedere la venerazione nelle nuove generazioni per i miei ruoli passati e recenti, addirittura la mia lunga (e soddisfacente, mi piace aggiungere) carriera e i miei molteplici ruoli hanno portato a farmi entrare nel Guinness dei Primati, cosa che avrei mai pensato, onestamente accadesse.

Con la Tv ho invece avuto rapporti più discordanti: a cose molto buone (come Alfred Hitchcook presenta, Avengers o Spazio 1999) sono finito a fare anche cose decisamente imbarazzanti (come il film Tv di Captain America nel 1979 o quell’imbarazzante Sorellina & il Principe del Sogno dell’amico Bava del 1996, di cui non vado sinceramente fiero.

Ricordo invece con piacere le mie incursioni nel mondo della musica: Specie con i Rhapsody Of Fire c’è stata una lunga, proficua e sincera collaborazione, che ha generato diversi album, tutto cose in cui mi sono molto divertito: d’altronde, recitare e cantare con una Band Epic Metal ballate legate agli universi del fantastico, non capita spesso No?

Comunque ora questa lunga avventura è finita ragazzi e come ci eravamo promessi, rieccoci di nuovo assieme …. ah Vincent, spero che per la vicenda della frase sulla lapide che ti ho fregato non ce l’avrai con me vero?  

Mi permetto di “rubare” una battuta da un film visto di recente e riadattarla ragazzi:

Io Vivo.

Io Muoio:

Io, con il Cinema, Vivo e Rivivrò di Nuovo per Sempre.

Addio Sir Lee, Ora Immortale fra gli Immortali del cinema.

 

 

Annunci

2 Comments

  1. “ah Vincent, spero che per la vicenda della frase sulla lapide che ti ho fregato non ce l’avrai con me vero? ”

    Cioe’???

    • E’ riferito a un episodio che Lee raccontò in un’intervista a Ciak ai tempi del Signore degli Anelli che ho risentito citare spesso: praticamente afferma che lui “rubò” l’epitaffio a Vincent Price da scrivere sulla tomba che recitava “ritornerò”.

      Non mi riesce trovare un link che riporti lìintervista, ma è una citazione abbastanza nota …. L’unico dubbio è che Price quando è morto è stato cremato, ma nulla vieta che i due a suo tempo avessero discusso di tale argomento.
      Anzi lancio un appello: se qualcuno sa dove trovare e recuperare tale intervista, risponda qui con un link o su come avere una scansione della stessa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...