Goodbye Stan…..

(Foto © Stan Lee/Peter David/Colleen Doran/Marvel 2015)

 

Stavolta la notizia è reale, purtroppo.

Stan Lee è morto.

 

L’uomo che porta al successo, assieme ai disegnatori Kirby e Ditko, la Marvel, che creò i primi supereroi con problematiche, che dalla sua mente nacquero personaggi come i Fantastici Quattro, Hulk, Thor e molti altri, ci ha lasciati stasera.

Molto del successo della Marvel è dovuto alla mente di Lee e agli ottimi disegnatori che portarono su carta le sue idee, i suoi personaggi, un rapporto non sempre idilliaco (le querelle fra Ditko e Lee su Spider Man hanno fatto storia), ma il suo contributo è stato innegabile, per ridare lustro al fumetto dei supereroi, per sfondare le rigide maglie del Comics Code, che con le sue scelte coraggiose, iniziò a crollare piano piano, riportando libertà creativa piena e completa nel mondo dei comics USA.

Per molti delle nuove generazioni, Stan Lee è il simpatico e camaleontico vecchietto apparso in numerosi camei in TUTTI i film della Marvel, ma per chi ha vissuto infanzie sui fumetti Marvel, Lee sarà LA Marvel.

Non sono un grande appassionato del fumetto seriale USA, ho seguito mini saghe (House Of M, Civil War, Secret Invasion ecc.) e One-Shot, ma ho apprezzato l’opera di Lee e il suo contributo, con lui finisce l’era dei Grandi Padri del fumetto Marvel, ora che lui è passato, come Kirby e Ditko, a miglior vita.

Buona Vita Stan, grazie di tutto quello che ci hai regalato.

Sipario.

 

6 Comments

  1. Ok, non scriveva più nulla da tempo, i cattivi sostengono che non abbia mia scritto niente, però dover salutare “The Man” è un dolore lo stesso, perché è sempre stato una tale presenza che abbiamo un po’ tutti creduto che ci sarebbe sempre stato. La vita se l’è goduta alla grande, ci ha lasciato tanti di quei personaggi e storie da non crederci, mamma mia quanto mi mancherà! Cheers

  2. Quest’uomo ha sempre avuto qualcosa in più degli altri e come diceva Chris Evans ( capitan America) “Non ci sarà mai più un altro Stan Lee”. Se ti va vai a vedere sul nostro sito l’articolo du di lui. Se ti è piaciuto iscriviti lascia like e commenta

  3. Rieccomi! Tra tutti i supereroi che ha creato, il mio preferito è di gran lunga Daredevil. E lo è da quand’ero bambino, molto prima che la sua serie tv (e perfino il suo film del 2003) venisse messa in cantiere. Il tuo preferito qual è?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.