Il 25 Aprile è la Festa di tutti gli Italiani

(Foto © Silver/Facebook – 2017)

Diciamolo sinceramente: Come non può essere considerata una giornata bella, felice e inclusiva il giorno in cui festeggi la Liberazione del tuo Paese da una dittatura feroce e repressiva?

 

Il 25 Aprile è di tutti quanti: a liberare l’Italia, assieme alle forze alleate, concorsero tutte le formazioni politiche e le classi sociali del paese. Comunisti, Liberali, Monarchici, Popolari, Repubblicani, Socialisti e molte altre formazioni politiche; Civili, Militari e Religiosi; Donne, Uomini, giovani e anziani.

Trovatemi voi una festa e una ricorrenza più inclusiva di questa.

Vivere questa giornata per celebrare invece un totalitarismo fallito, repressivo, il cui leader, quando intuì che il suo periodo era finito, fuggì con le gambe levate travestito da soldato tedesco verso la Svizzera (non riuscendoci), magari con adunate provocatorie nelle piazze o nei cimiteri, vandalismi ai monumenti alla resistenza e sterili gare sui social su revisionismi (di parte) sulla Resistenza, trovo sia la cosa più triste dell’esistenza di questa persone.

Sicuramente, non aiuta a ridurre questi fenomeni prese di posizioni a smarcarsi dal celebrare la Liberazione di membri dell’attuale governo o, di alcuni sindaci, di astenersi da cortei e eventi istituzionali, quando invece lo Stato dovrebbe essere sempre in prima linea nelle manifestazioni e negli eventi legati alla Liberazione, visto che la nostra Repubblica è fondata su quei valori.

Per questo, vi auguro un Buon 25 Aprile e Buona Festa della Liberazione, perchè bisogna onorare la Memoria sempre

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.