Empoli Jazz Festival: 10 Anni di grande Musica d’Autore

Quest’estate il Jazz ha festeggiato il suo decennale nell’Empolese Valdelsa.

 

Infatti quest’anno l’Empoli Jazz Festival ha compiuto i suoi primi dieci anni di vita, con un programma di tutto rispetto di ospiti musicali.

 

 

 

Empoli Jazz, Grandi nomi e grande Musica.

Dal 2009 l’EJF riesce a portare, nella estate empolese, grandi nomi della scena Jazz italiana e internazionale: leggende come Gegè Telesforo, Enrico Rava, Noa, Deborah J. Carter, James Senese e molti altri, hanno portato la grande musica Jazz (e non solo) sul palco dell’Empoli Jazz.

Un Festival che in poco tempo è diventato un’appuntamento di prestigio della scena musicale toscana e un riferimento per la realtà Jazz del Granducato.

Si parte con la Musica Nuda

La Decima edizione parte nel caldo giugno del Valdarno da una cornice insolita e suggestiva come l’Ex-OPG di Montelupo (FI), storica villa medicea che sta tornando lentamente alla fruizione pubblica dopo decenni di uso come manicomio e penitenziario criminale.

L’occasione è lo splendido concerto di Musica Nuda (il progetto musicale di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti), che, con le loro splendide cover dei grandi autori della musica italiana e straniera, regalano una serata fantastica (dove abbiamo anche il piacere di sentire lo splendido talento della figlia di Petra, Frida, una voce che mi sento di dire, sentiremo ancora su palchi ancora più grandi, in futuro).

 

(Musica Nuda)

 

 

La sera successiva è il turno del talentuoso Sax di Paolo Scali e del suo quintetto, che anima la piazza principale di Montelupo, con un Live entusiasmante. 

Bill Frisell Trio, quaranta anni di Jazz di classe

 

Il Luglio di Empoli Jazz si apre con lo straordinario concerti del Bill Frisell Trio.

Frisell, un curriculum di quaranta anni di carriera fatto di collaborazioni con alcuni dei più grandi jazzisti internazionali come Paul Motian, John Zorn, Jan Garbarek, Marc Johnson, Julius Hemphill, Paul Bley, John Scofield, Wayne Horvitz, Gavin Bryars, Suzanne Vega, Vinicius Cantuaria, Marianne Faithful, Elvis Costello, David Sylvian e molti altri. Nell’occasione, Frisell ha portato il suo progetto Frisell Trio, accompagnato da altri due mostri sacri come Thomas Morgan (Basso) e Rudy Royston (Batteria), per un concerto che ha entusiasmato il pubblico empolese.

Nu Guinea, Napoli palcoscenico del Mondo

Un viaggio intorno al Mondo e ai generi della musica ce lo hanno fatto fare invece i Nu Guinea, progetto musicale del duo Lucio Aquilina e Massimo Di Lena, che, supportati da un’orchestra di tutto livello (la fantastica voce di Fabiana Martone, Marcello Giannini alla Chitarra, Andrea De Fazio alla Batteria, Paolo Bianconcini alle Percussioni, Pietro Santangelo al Sassofono, Paolo Petrella al Basso), hanno fatto muovere e ballare per tutto il concerto con i ritmi che hanno portato il pubblico ai quattro angoli del Mondo.

 

(NU Guinea)

 

Bobby Previte’s Classic Bump Band: largo alla New York School

Una serata all’insegna delle atmosfere newyorkesi con il progetto di Bobby Previte, uno dei veterani della scena Jazz Downtown di New York, che insieme a Marty Ehrlich (sassofono alto), Wayne Horvitz (piano), Jerome Harris (basso elettrico) e Bobby Previte (batteria), ha regalato una tipica serata clubbing newyorkese, molto apprezzata dal pubblico empolese.

Joshua Redman: chiusura col botto

A chiudere la 10° edizione di Empoli Jazz ci pensa Joshua Redman e il suo progetto STILL Dreaming (Ron Miles– tromba, Scott Colley– basso e Dave King – batteria), figlio del leggendario Dewey Redman, che ha regalato una serata di alta musica che ha deliziato il pubblico.

Una degna conclusione per questa 10° edizione che ha offerto un programma di alto livello, con un bilancio assolutamente positivo per la manifestazione.

 

(Joshua Redman & STILL Dreaming)

 

Se avete ancora fame di Jazz, non perdetevi, sempre organizzate da Empoli Jazz Festival, le serate in programma a Settembre presso Forte Belvedere a Firenze nell’ambito della seconda edizione di Jazz al Forte: Stefano Tamborrino, alias Don Karate, in programma Mercoledì 18 e Ginevra Di Marco Venerdì 20 Settembre.

Foto © Enrico Bertelli “Taigermen”

Come sempre, qualche Link utile per seguire il Festival e i suoi prossimi appuntamenti:

Pagina FB Empoli Jazz Festival: https://www.facebook.com/EmpoliJAZZFEstival/

Pagina FB EJF: https://www.facebook.com/empoli.jazz/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.