2020: L’Anno in cui la Marvel non è uscita al Cinema

(Foto © Disney/Marvel Studios)

Alzi la mano quanti, a fine 2019, avrebbero vissuto un 2020 senza film della Marvel al cinema.

Penso praticamente nessuno.

 

E invece, complice la Pandemia mondiale che ha bloccato l’industria cinematografica, chiuso i cinema e bloccato uscite di film, per la prima volta dal 2008 (anno di uscito di Iron Man), quest’anno non avremo, nei cinema nuovamente aperti al pubblico, un film del Marvel Cinematic Universe. 

Fase 4 Rimandata al 2021

La Fase 4 dell’MCU, che doveva segnare l’inizio del nuovo ciclo, dopo la fine della 3° Fase arrivata con Endgame (che ha visto salutare molti membri del cast storico) e Spider-Man: Far From Home, doveva vedere aprire le danze dal film One-Shot su Black Widow, con la Johansson per l’ultima volta nel ruolo della agente speciale, programmato ad inizio per la primavera di quest’anno.

 

(Foto © Disney/Marvel Studios)

 

Poi la Pandemia ha portato a chiudere set, sale cinematografiche e uscite programmate, con i primi slittamenti, che annunciavano la pellicola per fine anno, salvo poi, di fronte anche agli incassi (risibili) fatti da film attesi nelle sale (riaperte a macchia di leopardo nel mondo da fine estate) come Mulan o Tenet (con il primo che ha convinto la Disney a puntare sul suo rilascio su Disney+ per arginare le perdite), ha fatto pensare in casa Disney di preservare le sue galline dalla uova d’oro (i film del MCU) per il prossimo anno, quando la situazione Pandemia dovrebbe essere alquanto ridimensionata e in fase di risoluzione.

Quindi, salvo ulteriori rimandi, nel 2021 avremo ben 3 film Marvel Studios (Black Widow a Maggio 2021, Shang-Chi – unico rimasto invariato nella sua programmazione – a Luglio 2021 e The Eternals che da Febbraio 2021 si sposta a Novembre 2021) e uno Sony (il 3° capitolo di Spider-Man, sempre se Sony ovviamente non sposti il film).

La Marvel? la vedremo su Disney+ (forse)

Per poter vedere nuove avventure dei personaggi Marvel, sembra che l’unica possibilità sarà, per quest’anno, sul nuovo Canale on Demand della Disney.

Se infatti, comunque, anche alcune serie TV sono state posticipate (come Falcon & The Winter Soldier, posticipata al 2021), la speranza di avere qualche serie Marvel è ancorata all’annuncio (o rumor) che Wanda Vision, la serie incentrata su Scarlett Witch e Visione (che per alcuni, ha diretti agganci al prossimo film di Doctor Strange) di esordire a fine 2020 (molto probabilmente, dopo la fine della seconda stagione di The Mandalorian).

 

(Foto © Disney/Disney+/Marvel Studios)

 

Se non altro, nel 2021, avremo davvero l’imbarazzo della scelta per seguire i personaggi Marvel al cinema in televisione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.