Ma quindi, questa Snyder Cut, com’è?

Dunque, alla fine, la Snyder Cut è arrivata, anche da noi.

E… quindi?

Capolavoro o Delusione?

Come la descrivono i social

I social al momento sembrano essere divisi sostanzialmente in due opinioni così divise:

Sui social le truppe di entrambi gli schieramenti sembrano equamente divise, fra i seguaci di Snyder che urlano alla Terra Promessa e i detrattori di Snyder che urlano alla ciofeca e che si stava meglio prima.

Ma fra i cinefili e gli Youtuber, invece?

La Critica è una Scala di Grigi

Sul Tubo dove ho trovato diverse critiche interessanti fra le varie, credo che si possa delineare una linea che, più o meno, tutti sono concorde nel dire sulla Snyder Cut.

Snyder ha sostanzialmente lasciato invariata la trama della JL che lui aveva girato e che Whedon ha rielaborato, quindi sul piano Trama (se si esclude le scene aggiuntive e il Finale Post-Credit) siamo sostanzialmente a “trama uguale, ma con qualche dettaglio in più”.

Diversa è sicuramente la lettura dei personaggi, qui più ampia, con più spazio per tutti, rispetto alla versione cinematografica del 2017 (e grazie al c***o, verrebbe da dire) e con in particolare, Flash e Cyborg che assumono una maggiore rilevanza rispetto al film del 2017.

Diverso è ovviamente il totale del girato, quasi 4 ore rispetto alle 2 della versione 2017, ottenuto anche a scene molto più lunghe (quelle di scontro, le battaglie, le varie scene di sviluppo dei protagonisti, ecc), ma che sostanzialmente, a parte alcuni dialoghi cambiati o aggiunti e alcune scene “dilatate” rispetto alla versione 2017, lasciano invariata come detto la trama principale del film.

Ma quindi, in soldoni, sta Snyder Cut?

La Snyder Cut è una questione privata

Penso sia stato detto fino allo sfinimento che la Snyder Cut per il regista Zack e la sua moglie è stata una valvola di sfogo per superare un lutto familiare (lo stesso lutto che aveva portato il duo a lasciare la direzione di JL e far finire il film a Whedon, con le conseguenze che abbiamo visto).

Per Snyder finire e far vedere la luce a questa sua visione è stata la cosa che gli ha permesso di mettersi questa tragedia alle spalle, di riprendere la vita normale, passare tutte le fasi del lutto impegnandosi sul montaggio dello stesso e mostrare al mondo che le cose non erano andate come dovevano, nella versione cinematografica di JL.

Ora, realisticamente, se anche Snyder e la moglie non avessero dovuto subire la tragedia che hanno vissuto, non credo sarebbero riusciti lo stesso a convincere la Warner Bros a far uscire in sala 4 Ore di girato finale; probabilmente forse limando altre scene, non essenziali, sarebbe arrivato a una versione di 3 ore, accettabile (per dire, lo standard di Jackson nei film alla saga di Tolkien) come durata (diviso in due tempi) dalla Warner, che poi avrebbe potuto rilasciare (come fatto per Batman Vs Superman) una Director’s Cut su DVD e Blu-ray (o in esclusiva su HBO Max).

Credo sarebbe andata così, a cose normali, alla fine.

E adesso?

Al momento, il pubblico generico sembra stia apprezzando, pur con i suoi difetti (di montaggio, di lunghezza, di alcune cose di trama che hanno poco senso, oltre che delle solite problematiche che hanno, i film di Snyder) la Snyder Cut, una cosa che perà, a detta della Warner Bros, nasce e muore su HBO Max, che non avrà un seguito ne influirà sul resto del DC Universe cinematografico (ammesso che esista ancora un mondo cinematico condiviso).

Ma ci sono da considerare alcuni fattori, specie riferito al post-credit; che questo film lascia:

ATTENZIONE SPOILER

La visione post-apocalittica che troviamo a fine film (dopo la scena Post-Credit originale di JL – che detta tutta, lascia un po perplessi, quando vedi nella prima Deathstroke che vuole uccidere Batman e dopo invece vedi Deathstroke a fianco di Batman), che fa intuire gli eventi che Snyder avrebbe voluto far accadere in JL 2 e ci mostra le conseguenze dirette di questi eventi. Ora sappiamo praticamente tutta la trama di JL 2 (del quale esisterebbe una discreta parte di girato, a quanto pare) e anche di un possibile JL 3 (di cui conosciamo la trama, ma non abbiamo invece nessun girato).

FINE SPOILER

Come dicevamo, il Post-Credit sembra aprire a un seguito; se i fan possono essere interessati al seguito, WB e HBO Max lo sono?

La Warner Bros, come divisione cinematografica, della Snyder Cut se ne è lavata le mani fin quasi da subito dopo l’uscita in sala, come di avere Snyder fra i piedi, quindi, almeno finché Hamada sarà in cabina di regia, dubito avranno mai interesse a spendere altri milioni di dollari in una operazione simile.

HBO Max, che ha finanziato i soldi mancanti per montaggio, recasting, girare scene aggiuntive e gli effetti CGI, potrebbe, se i riscontri economici fossero interessanti, convincersi a sborsare denaro per fare dei film per la sua piattaforma e dare visione al resto del progetto di Snyder? Potrebbe, se il gioco valesse la candela (ossia, se i soldi che guadagna dalle vendite e abbonamenti per la Snyder Cut, coprano le spese fatte e portano anche soldi all’attivo).

Quindi, per concludere:

Abbiamo un Film diverso? NI

Abbiamo un film che ci da idea della visione di Snyder? Sì

Avrebbe avuto successo al Cinema un film di 4 Ore? Difficile dirlo

Sarà un successo commerciale per HBO? Probabile, ma non credo farà cifre da Cinema

Vedremo il seguito? Boh.

E voi? Che ne pensate?

E voi? che ne pensate della Snyder Cut? Vi è piaciuta? vi ha schifato?

Qui sotto, alcune video-recensioni fatte da Youtuber:

La Recensione di Victorlazlo88:

La Recensione di CosmopoliNerd:

La Recensione di NerdMovieProductions:

Sempre da NerdMovieProductions, i dettagli su JL2 e JL 3 dalle sceneggiature di Snyder e Terrio:

La Recensione di MoviePlayer.it:

La Recensione di EveryEye Plus:

La Recensione di BadTaste.it:

La Recensione di TizioQualunque, che mette a confronto le due versioni di JL:

3 Comments

  1. Posso dire che mi son perso tutta l’epopea dei cinecomics e che non capisco nulla di tutto questo? Io sono rimasto fermo a Raimi e a Spider-Man 2…

    • Certamente.
      La Marvel ha prodotto alcuni cinecomic molto buoni e altri meno, la DC ha avuto fasi altalenanti (I Batman di Burton e quelli di Nolan sono fenomenali secondo me) e altri davvero poco brillanti (Batman Vs Superman o Suicide Squad ad esempio).

    • anche a me la prima trilogia di raimi dedicata a spider-man è piaciuta molto, per niente quella con garfield come protagonista, quelli con Holland non mi sono dispiaciuti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.