Arrivederci Photolux, ci vediamo nel 2022

Fra le vittime della Pandemia, che ha fatto rinviare o cancellare tantissimi festival ed eventi, c’è anche il Photolux Festival di Lucca.

La storica manifestazione internazionale di fotografia, nata nel 2015 dalle ceneri del Lucca Photo Fest, era diventata l’appuntamento fisso con cui si chiudeva l’anno e si iniziava il nuovo.

Purtroppo la Pandemia ha prima fatto posticipare la manifestazione al 2021, nella primavera, fino poi ad arrivare alla difficile (ma saggia) decisione arrivata prima di Pasqua.

Ci vediamo nel 2022

Alla fine sono state ufficializzate le nuove date della manifestazione.

Nuove date che segnano anche un cambiamento (temporaneo? definitivo?) di periodo per la manifestazione lucchese. L’edizione 2022 del Photolux si svolgerà infatti dal 28 Maggio al 19 Giugno 2022, argomento principale del Festival sarà l’Amore.

Sicuramente fra le mostre in programma avremo anche i vincitori del World Press Photo 2021, che saranno annunciati il prossimo 15 Aprile; non sappiamo se sarà recuperata anche l’edizione 2020, che con la sua mostra sta ancora girando nel mondo, ma credo lo capiremo a fine 2021.

Dovrebbero essere confermate le location storiche del Festival (Palazzo Ducale, Ex-Cavallerizza, Chiesa dei Servi ecc), che ovviamente, immaginiamo avranno modalità differenti di visita e entrate, in virtù della situazione Pandemia (che speriamo essere ampiamente risolta nel 2022).

Anche il Circuito Off rinviato al 2022

Il rinvio del Photolux ha coinciso anche con il rinvio della rassegna Circuito Off, la rassegna parallela organizzata da anni da We Love Ph, che porta fotografi emergenti a esporre nei negozi e nelle attività lucchesi nel periodo del Photolux.

Foto ©

Prevista inizialmente per Maggio 2021, la rassegna 2020, denominata “Circuito Off 2020 Reloaded” , è stata definitivamente rinviata alle date del Photolux 2022; una scelta giusta, visto che l’evento OFF lo trovo ormai indissolubilmente legato al Photolux e parte intengrante del Festival, oltre che occasione per conoscere e scoprire tante attività più o meno storiche del commercio lucchese.

Ma Villa Bottini e l’AFL ci regalano una Anteprima

Ma non avremo un 2021 privo di mostre fotografiche a Lucca: infatti, salvo modifiche dovute alla situazione della Pandemia, dal 28 Maggio al 29 Agosto, Villa Bottini, in collaborazione con la AFL (Archivio Fotografico Lucchese), avremo due mostre fotografiche.

La prima è “L’inizio del Futuro” (curata da Giulia Ticozzi e Arcipelago-19), che, attraverso l’opera audiovisiva del collettivo Cesura, racconta il tempo della Pandemia attraverso gli sguardi e le opere di numerosi fotografi freelance che hanno immortalato l’Italia durante la Pandemia.

La seconda invece è “Racconti della Pandemia” curata da Enrico Stefanelli e Chiara Ruberti, che racconta la cronaca della Pandemia del territorio lucchese attraverso le foto del Fondo “A. Fazzi” dedicate al Covid-19.

Quindi dobbiamo solo avere pazienza per aspettare a goderci di nuovo l’esperienza del Photolux Festival.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.