JazzunMonte, una serata a ritmo di Swing

Mi ha attirato subito con curiosità la serata organizzata il 7 Dicembre dallo Staff di RockUnMonte all’insegna del Jazz e dello Swing.

Un tuffo nei 40

Nella cornice della Sala Tropical del Circolo ARCI di Montespertoli (FI), lo Staff del festival che anima l’estate Rock della cittadina, ha riportato alle atmosfere dei Club Jazz e Swing degli anni 40 calati in una chiave moderna, molto gradevole e che spingeva alla socialità e allo stare insieme.

(Lo Staff in azione)

Staff vestito in stile d’epoca, Barman professionisti che sfornavano ottimi cocktail, poltroncine comode su cui godersi la serata, musica a tema che si alternava alla performance dal vivo della Streettino Jazz Band, Balli e danze animate dalla scuola di ballo Lindy Hop in Florence, hanno visto una bella risposta di pubblico che si è trattenuto fino a tarda notte.

Musica Live con la Streettino (e Cipo)

La parte musicale Live della serata è stata animata dalla Streettino Jazz Band, band fiorentina attiva dal 2018 (Matteo Zecchi – Sax, Federico Gaspari – Chitarra, Luca Giaghi – Basso e Michele Andriola – Batteria), che ha riportato le atmosfere delle orchestre Jazz e Swing dei Club, accompagnati alla voce per l’occasione da Fabio Cipollini (alias Cipo del popolare duo Cecco & Cipo), un bel connubio che ha funzionato benissimo nella serata.

(Cipo con la Streettino Jazz Band)

A passo di Danza con la Lindy Hop

Ad animare invece i balli (e far scoprire ai partecipanti il ritmo travolgente di Charleston, Jazz e Swing), i maestri e maestre e alliev* della Lindy Hop in Florence, nata nel 2010 con sede a Empoli e Firenze.

Danze sfrenate con i ballerini e ballerine della Lindy Hop)

I ballerini e ballerine della Lindy Hop hanno portato in pista l’allegria e il ritmo degli anni 20 e 40, facendo conoscere a molti stili e genere di ballo che stanno tornando molto in voga in questi anni.

Serata assolutamente da ripetere

Per quanto mi riguarda, una serata di successo, che spero possa diventare un appuntamento invernale fisso per RockUnMonte e l’Empolese-Valdelsa, un qualcosa di nuovo, almeno come proposta, per serate a tema, grazie anche all’ottimo lavoro fatto dallo staff del Festival.

Un plauso quindi a RockUnMonte per aver organizzato questa serata, nel pieno rispetto delle regole per contrastare la Pandemia (mascherina, controllo temperatura, accesso consentito solo con Super Green Pass), ma in cui tutti i partecipanti si sono divertiti e sono stati bene.

Foto © Enrico Bertelli “Taigermen” – 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.