Nanowar Of Steel Live @ The Cage: Anche Livorno cade sotto la Disco Metal

Neanche 24 Ore per ricarìcare le batterie che parto in serata per Livorno, destinazione The Cage Theatre, per la data toscana del Tour italiano ed europeo dei Nanowar Of Steel.

Continua a leggere

Banksy. Realismo Capitalista a Livorno – la Street Art è diventata Capitale o è il Capitale che è diventata Arte?

Se capitate in Toscana e amate la moderna Street Art, avete tempo fino al 10 Aprile per visitare, al polo culturale Museo della Città di Livorno, la mostra “Banksy. Realismo Capitale. An Unauthorized Exhibition”.

Continua a leggere

Giorgio Mannucci Live @ The Cage: Come le Nuvole sono leggere a Livorno

Lo scorso Venerdì in quel del The Cage di Livorno ho avuto il piacere di godermi il primo concerto del 2023, con Giorgio Mannucci che ha presentato il suo nuovo album.

Continua a leggere

Sognambula: Anche la Fenice ama sognare

Lo scorso Weekend a Castagneto Carducci (LI) è andata in scena l’ottava edizione di Sognambula, il popolare ed amato festival di arte di strada organizzato da Mondoamabile.

Continua a leggere

22:25, Due Navi, 140 vittime, nessuna risposta

Oggi 10 Aprile, a Livorno, non è un giorno qualunque.

Oggi 10 Aprile, da quel 10 Aprile del 1991, Livorno si ferma, perché è un giorno che, per i livornesi e non solo, è una giornata in cui nulla, da quella data, è stato più come prima.

Continua a leggere

Quando una foto congela un Attimo di Storia – Francesco Luongo 29 Gennaio 2021

In Genere l’editoriale dedicato alle Foto che congelano gli attimi di Storia, viene dedicato a foto legati a grandi fatti storici (conflitti, fatti politici, disastri ambientali, eventi mondiali, ecc), ma questa volta, la Foto arriva da un passato… appena trascorso.

Continua a leggere

1921: Un Teatro, un Congresso, una scissione, un Paese che si avvia a diventare un Regime

Inizio del 1921.

L’Italia sta attraversando un periodo difficile; la guerra del 1919, vinta sul campo (con un costo di vite altissimo), ci ha regalato Trento e Trieste (e parte della Dalmazia, Fiume diventa un Caso internazionale a parte), ma una crisi economica enorme, una marea di mutilati e invalidi di guerra e civili,, decine di migliaia di reduci che non sanno reinserirsi nella società.

Continua a leggere